Immaginaria fino al midollo: la poesia di Wisława Szymborska

di Ilaria Piampiani

maxresdefault«Sono, ma non devo
esserlo, una figlia del secolo»

Wisława Szymborska

In un silenzio permeato d’attesa, s’insinua l’anima poetica di una figlia del Novecento, una sopravvissuta della storia, che ha desiderato fermamente esprimere la sua esistenza nonostante le brutture del secolo scorso, nonostante l’occupazione tedesca, i lavori forzati e la censura socialista.
La sua è una poesia nata nel silenzio, una poesia che urla nel silenzio, radicandosi nel profondo del ricordo e della realtà descritta magistralmente con malinconica ironia.
Il suo mondo è un “granello di sabbia”, un mondo Continua a leggere

Annunci

Patagonia Express di Luis Sepúlveda

 

phpThumb_generated_thumbnailjpg

di Roberta Carlocchia

«Questo è un viaggio che iniziò molti anni fa, non importa quanti. Cominciò quel  freddo giorno di febbraio a Barcellona, seduto con Bruce a un tavolo del caffè Zurich». “Patagonia Express” mi è stato regalato che avevo 17 anni, adolescente e forse non del tutto consapevole. Appena letto ne rimasi subito affascinata e rileggendolo da “adulta” ho capito che questo piccolo libro, poco più di cento pagine, è una di quelle letture che ti si Continua a leggere